Tutta l’emozione del bianco a Livigno

Filed under: Eventi

Dal 6 dicembre al 6 gennaio 2016 si terrà  nell’Atelier Vania di Livigno la mostra collettiva White Experience. Il colore bianco e le sue declinazioni sensoriali.

In mostra sei artisti: Fulvio Borgogno, Simona Lombardi, Luce Resinanti, Vania Cusini, Paco Moreno e Paolo Vivian.  Esposte sculture, dipinti e installazioni che indagano tutte le sfumature del colore bianco.

Curatela Luca Rendina, Ufficio Stampa Gandini&Rendina

 

untitled

 

 

 

LE FORME DEL DESIDERIO A LIVIGNO

Filed under: Eventi

Si apre domenica 15 febbraio la mostra LE FORME DEL DESIDERIO all’atelier Vania di Livigno.

L’esposizione, curata da Luca Rendina, mette al centro il tema del piacere, dei desideri: materia intima e segreta che la società dei consumi trasforma in ossessioni ricorsive e stereotipate. Gli artisti invitati Luisa Canovi, Giovanni Gurioli, Milvia Quadrio, Vania Cusini, Carla Molina e Ross raccontano i loro universi intimi con opere appositamente realizzate.

Vi aspettiamo a Livigno!

Locandina_Mostra_FormedelDe#1A9C5F4

La scultura di Vania Cusini vince in Russia

Filed under: senza categoria, Varie ed eventuali

La livignasca Vania Cusini, artista della scuderia di Luca Rendina, è stata protagonista della Russian Cup of  Snow and Ice Zimniy Vernissage organizzata dal Ministero di Cultura Russo.

La sua opera “Storie italiane” è arrivata prima battendo i lavori dei colleghi provenienti da tutte le parti del mondo.

Si tratta di una monumentale scultura di ghiaccio e neve che rappresenta una serie di libri impilati, un’omaggio alla sua patria, alla storia e alla cultura italiana.

Brava Vania! Tutto lo staff della Gandini&Rendina festeggia con te!

 

Un Boccone d’Arte. La scultura si mangia

Filed under: Eventi, senza categoria

A luglio si è chiusa la seconda edizione di Wood’n’Art, ma l’eco della manifestazione risuona ancora nelle valli di Livigno.

Lo dimostra un nuovo evento nato nella scia di questo Simposio Internazionale dedicato alla scultura in legno ovvero Un Boccone d’Arte previsto per il 14 settembre nel  giardino Boutique du vin del Ristorante Chalet Mattias a Livigno (dalle 10.30 alle 17.00).

Due  scultori Andrea Gaspari ed Emiliano Facchinetti si proveranno davanti al pubblico con materiali inconsueti: blocchi di cioccolato fondente e formaggio locale saranno intagliati e scolpiti come fossero nobile legno.

La qualità della gastronomia valtellinese, quindi,  incontrerà l’arte nobile della scultura. Sarà un momento di grande festa anche grazie alla degustazione di vini locali che scandirà la giornata.
Davanti al connubio arte e buon cibo noi di Gandini&Rendina non potevamo mancare: il nostro compito è promuovere e comunicare l’iniziativa!

 

 

 

 

Si chiude Wood’n’Art 2014: vincono Claire-Alexie Turcot e Andrea Fanchi

Filed under: Eventi, Grafica e pubblicità

Si è conclusa ieri mattina la seconda edizione di Wood’n’Art, il Simposio Internazionale di Sculture di Legno a Livigno.
Due le sculture premiate: “L’orso graffiato” di Claire-Alexie Turcot, che si è aggiudicata il Premio della Critica, e “Voglia di libertà” di Andrea Fanchi, che ha vinto invece il Premio del Pubblico.

Claire-Alexie Turcot è nata il 09/04/1976, ha un diploma in scultura conseguito alla Maison des métiers d’art de Québec e vive e lavora a Québec City (Canada).
Ama molto il nostro paese e ogni anno cerca di partecipare a mostre e simposi italiani. Oltre a Wood’n’Art, quest’anno prenderà parte ad alcune mostre personali e collettive in Québec.
Il suo lavoro si ispira alle opere di Bruno Walpoth, Willy Verginer, Aldo Pallaro e Luciano De Marchi.

Andrea Fanchi è nato il 03/08/1968 a Teglio, in provincia di Sondrio, e ha frequentato studi e corsi di formazione a Ortisei, Ponte di Legno e anche in Austria.
Ha esposto alla Contrada Beltramelli di Villa di Tirano con una serie di sculture sacre e a tema fiabesco.

Un ringraziamento speciale va agli altri artisti che hanno partecipato (Emilio Parinetti, Gianpaolo Pasini e Francesco Rugiero), agli sponsor (Ristorante Hotel Chalet Mattias, Ferramenta Loga, Jonsered Italia e Mottini Forestal Service), alle organizzatrici Vania e Nada Cusini, al direttore artistico Luca Rendina, a tutte le persone che sono passate dal Giardino d’Arte ad ammirare le opere che hanno preso vita giorno dopo giorno e a chi non ha potuto essere con noi ma ci ha seguito a distanza.

Vi ricordiamo che l’esposizione delle opere continuerà fino a settembre e vi diamo appuntamento a Wood’n’Art 2015 :)

A Livigno è tutto pronto: inaugura domani Wood’n’Art 2014

Filed under: Eventi, Grafica e pubblicità

Ci siamo :)
Dopo tante settimane di attesa e un countdown seguitissimo anche su Facebook siamo pronti ad accogliervi a Livigno per la seconda edizione di Wood’n’Art,  il Simposio Internazionale di Sculture di legno che organizziamo e di cui Luca Rendina cura la direzione artistica.

Si comincia domani 16 luglio con l’apertura della mostra fotografica Wood’n’Art – Emozioni del larice nella nuova pocket gallery dello Chalet Nada, per proseguire dal 17 al 20 luglio con i lavori degli artisti, che realizzeranno le loro opere nel Giardino d’Arte di Atelier Vania e Chalet Nada.

Il 20 luglio alle 11:30 vi diamo appuntamento invece con la Premiazione (Premio Giuria e Premio del Pubblico) sempre al Giardino d’Arte e, a seguire, per il brunch offerto dal Ristorante Chalet Mattias, special sponsor dell’evento.

Venite a trovarci, vi aspettiamo a Livigno!

 

Siete tutti invitati a Wood’n’Art 2014

Filed under: Eventi, Grafica e pubblicità

L’EVENTO

A Livigno, dal 16 al 20 luglio, un gruppo di cinque artisti sarà impegnato in Wood’n’Art, il Simposio di Scultura di Legno, una competizione/esposizione organizzata da Vania e Nada Cusini con la consulenza artistica di Luca Rendina, che porterà artisti, tecniche e opere d’arte fuori dagli ambienti chiusi dei loro studi.
Gli artisti che parteciperanno sono Claire-Alexie Turcot, Emilio Parinetti, Francesco Rugiero, Andrea Fanchi e Gianpaolo Pasini; per l’evento avranno a disposizione un enorme tronco di larice alto 2,00 mt e largo 0,50 mt e per cinque giorni si sfideranno lavorandolo e trasformandolo in un’opera d’arte.

ATELIER ALL’APERTO

Il pubblico potrà assistere alla nascita delle sculture fin dalle prime fasi di intaglio e abbozzo: dall’evoluzione iniziale, seguendo il loro continuo cambiamento, fino alla caduta dell’ ultimo truciolo, che svelerà le opere finite.
Il risultato sarà un “atelier d’arte” dinamico e vivente in cui pubblico e artisti potranno confrontarsi e interagire con uno spirito di sfida, divertimento e competizione.
Il pubblico potrà osservare gli artisti direttamente sul loro luogo di lavoro, interagendo con loro. Si creerà così un ambiente piacevole e rilassante di sosta e di ritrovo dove l’arte e il confronto fluiranno liberamente.

PREMI PER TUTTI

Le opere resteranno esposte per tutta l’estate per essere giudicate e votate dal pubblico e dalla Giuria: le sculture vincitrici di Wood’n’Art saranno proclamate domenica 20 luglio con il Premio della Critica e il Premio del Pubblico.
Mercoledì 16 luglio inaugurerà presso l’Atelier Vania la Mostra Fotografica di Wood’n’Art, con le foto della passata edizione.
Alla fine del concorso alcune sculture di questa e dell’edizione 2013 saranno spostate ed esposte davanti alla sede dell’APT di Livigno.

LOCATION E INFORMAZIONI

Atelier VaniaChalet Nada
Via Vinecc 390, Livigno (SO)
Tel. 339 7821226
info@chaletnada.it| info@lacambra.it

Ufficio stampa Gandini&Rendina
Alzaia Naviglio Grande 150, Milano
Tel. 02 475684
ufficiostampa@gandini-rendina.it

SPONSOR

Città di Livigno
Jonsered Italia
Hotel Chalet Ristorante Mattias
Ferramenta Loga

Segui Wood’n’Art su Facebook 

 

Aperte le iscrizioni per partecipare a Wood’n’Art 2014, Simposio Internazionale di Sculture di legno a Livigno

Filed under: Eventi, Grafica e pubblicità

Dopo il grande successo dell’edizione dell’anno scorso, torna Wood’n’Art, il Simposio internazionale di sculture di legno a Livigno.
Durante la competizione, che quest’anno si terrà dal 16 al 20 luglio sempre presso il Giardino d’Arte di Atelier Vania e Chalet Nada, cinque artisti gareggeranno per quattro giorni dando vita a una scultura di legno, semplicemente partendo da un grande tronco di larice.

Per dettagli, informazioni e aggiornamenti dell’ultimo minuto seguite Wood’n’Art sulla pagina ufficiale di Facebook: www.facebook.com/woodnart.livigno.

Se invece sei un artista e ti piacerebbe partecipare a Wood’n’Art 2014 leggi attentamente il regolamento, inviaci il tuo progetto e in bocca al lupo!
REGOLAMENTO ITA ► http://on.fb.me/1hDpnxj
REGOLAMENTO ENG ► http://on.fb.me/1mykZ9V

 

 

Le più belle opere di Fienarte e Pietrarte
in mostra da Cronox Livigno

Filed under: Grafica e pubblicità

Tetra Mharunj (Liborio Piccichè)

Il Parabrezza e l'Incoscienza (Roberto Carusi)

Capriola (Alfonso Fortuna)

Dicotomia (Patrizia Roussel)

Spazio Nomade (Kim De Ruysscher)

Livigno è la patria della land art, la corrente artistica che porta gli artisti fuori dai loro atelier e dai musei permettendo loro di dare vita a sculture e installazioni che si integrano con l’ambiente e che si modificano nel tempo, in un continuo divenire.
Fienarte e Pietrarte sono gli interventi di land art realizzati con la collaborazione dell’APT Livigno e la direzione artistica di Luca Rendina che propongono sbalorditive e meravigliose opere in fieno e pietra: installazioni ecologiche volutamente provvisorie che si trasformano, seguendo il ritmo naturale degli eventi atmosferici.

Le più belle opere di Fienarte e Pietrarte di tutti i tempi sono ora in mostra da Cronox, il versatile e frequentatissimo chalet bowling, ristorante e bar di Livigno.

Nuova immagine per Ristorante La Piöda

Filed under: Grafica e pubblicità

La Piöda nasce alla fine degli anni ottanta dalla ristrutturazione di un’antica abitazione contadina. È un ristorante a gestione familiare che accoglie i suoi ospiti in un ambiente caldo, intimo e raffinato, arredato secondo lo stile alpino e rifinito con materiali naturali come il legno e la pietra.

Per il Ristorante La Piöda abbiamo ideato il nuovo logo e curato l’intera immagine coordinata: dalla carta intestata ai biglietti da visita, dai menu ai cartoncini Trip Advisor, fino alla brochure pieghevole, che presenta il locale con un design semplice e armonioso, proprio come la filosofia che guida la cucina.