FEED RSS, SE LI CONOSCI TI ISCRIVI

Filed under: Pausa caffè

Esistono da sempre (sembrano quasi essere nati con il web, vero?), ma pochi sanno esattamente cosa sono e come funzionano. E pensare che sarebbero così utili, se solo fossero utilizzati in maniera corretta.

I Feed RSS (Really Simple Syndication) sono unità di informazioni distribuite da blog e siti web in un formato chiamato XML, dinamico perché utilizzabile su molte applicazioni e leggibile su quasi tutte le piattaforme.
La loro funzione principale è quella di informare gli utenti sugli aggiornamenti dei loro siti e blog preferiti, previa sottoscrizione ai Feed, appunto, ma il loro uso si è differenziato diventando fondamentale negli ultimi anni: siti e blog li usano per impostare l’identificazione e la pubblicazione automatica di nuovi contenuti, anche multimediali, sui principali social network, incrociando simultaneamente più canali.

Per capire meglio, facciamo un esempio.
Possedete un blog e vi piacerebbe offrire ai vostri lettori un servizio automatico di aggiornamento, in modo che sappiano sempre quando pubblicate un nuovo post e non si perdano neppure un vostro articolo? Bene, non vi resta che rendere disponibile e ben visibile l’iscrizione ai Feed relativa al vostro blog e invitare i vostri utenti a iscriversi. Ogni volta che posterete qualcosa di nuovo, la finestra dedicata (si trova tra Preferiti e Cronologia) lo segnalerà ai vostri iscritti e i Feed appariranno come titoli di notizie accessibili simultaneamente e in ordine cronologico; l’utente li potrà cliccare e consultare gli articoli e i post originali, con contenuti completi.

Un altro esempio.
Siete appassionati di viaggi e seguite decine e decine di blog per restare informati sulle ultime destinazioni e sulle migliori offerte low cost? Buon per voi, ma sappiate che invece di perdere mezz’ora ogni mattina per visitarli tutti e controllare ogni novità, potreste usare i Feed e scoprire con un solo click e in una sola finestra quale blog ha postato nuovi contenuti.

Anche il Blog Gandini&Rendina ha i suoi Feed RSS: vi basta cliccare su questo indirizzo www.gandini-rendina.com/blog/feed

 

Poi su Sottoscrizione al feed.

E infine confermare la vostra iscrizione con il bottone Sottoscrivi.

Ed eccoci lì :-)

Insomma, i Feed vi offrono rapidità d’uso e completezza di informazioni in un colpo solo. Non è forse è il caso di inziare a utilizzarli?

 

CLANDESTINA A DAMASCO, PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ANTONELLA APPIANO

Filed under: Eventi

Mercoledì 30 novembre, nei locali della Libreria Egea dell’Università Bocconi, sarà presentato al pubblico e alla stampa il libro di Antonella Appiano Clandestina a DamascoCronache da un paese sull’orlo della guerra civile, il racconto-documento dei quattro mesi trascorsi dall’autrice nella Siria vietata ai giornalisti stranieri, tra false identità e travestimenti, per sfuggire alla censura e raccontare in esclusiva la repressione del regime di Bashar Al-Assad.

Oltre ad Antonella Appiano interverranno Rony Hamaui, docente di Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, e Francesco Mazzucotelli, entrambi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

La presentazione è aperta a tutti e inizierà alle 18.00 presso la Libreria in via Bocconi 8, Milano.

Se gli argomenti sul mondo Arabo, sul Medio Oriente e sui temi legati all’Islam vi interessano, vi consigliamo di seguire Con bagaglio leggero, il blog di Antonella Appiano.

IL GIARDINO DEI DUBBI, VIDEO INTERVISTA A CARLA MOLINA E LUCA RENDINA

Filed under: Eventi

Vi presentiamo il video di Piemonte Notizie realizzato durante Il Giardino dei Dubbi, la mostra dell’artista Carla Molina che è stata ospitata negli spazi torinesi di Interni Bonetti dal 13 ottobre all’11 novembre scorsi.

Nel video si parla del connubio tra arredamento e arte, case e vita con Renata Bonetti, Carla Molina e Luca Rendina, curatore della mostra.

HAI DETTO CATVERTISING?!

Filed under: Comunicazione che ci piace

Lavorate nella comunicazione, ma odiate i gatti? Male, molto male, perché alcuni tra i video più visualizzati del web a livello mondiale (!) hanno per protagonisti proprio gli amici felini.
Alla luce di questi dati, l’agenzia di comunicazione canadese John St. è corsa ai ripari e si è inventata, tra la serietà e la parodia, il video di presentazione di una nuova e fantomatica sezione creativa completamente dedicata all’ideazione e alla realizzazione di video promozionali che vedono i gatti al centro delle loro sceneggiature, star indiscusse di gag e storie esilaranti.

Il risultato è che i creativi puliscono lettiere, che i veri padroni dell’agenzia sono i quadrupedi pelosi e che il video è cliccatissimo.
“Nessuno vuole più vedere pubblicità. Vogliono video di gatti“ (Stephen Jurisic, direttore creativo di John St., a proposito della tenzenza catvertising).

E a proposito di tendenze, qui non avremo una sezione creativa guidata da gatti, ma noi di Gandini&Rendina, tra PAPERE e CANIin tema di “comunicazione e animali” c’abbiamo sempre visto lungo ;-)

COUNTDOWN ART IN ICE 2011: PRIMA SELEZIONE E NUOVO MANIFESTO

Filed under: Eventi, Grafica e pubblicità

Tra i tantissimi bozzetti arrivati alla segreteria organizzativa di Art in Ice, il Concorso Internazionale di Sculture di Neve giunto quest’anno alla sedicesima edizione, sono finalmente stati scelti i 10 team di scultori che si sfideranno a Livigno dal 30 novembre al 4 dicembre 2011.
Complimenti a tutti!

Danas Alekska “Ski Mask” (Lithuania)
Mikko Herttua “Pleated Skirt” (Finland)
Josep Manuel Moraleda “Fashion Victim” (Spain) 
Vania Cusini “S-Cultura – Ancora per quanto?” (Italy)
Antonella Gerbi “Quello che ci portiamo dentro” (Italy)
Selenia Arrigo “LIBeRO” (Italy)
Vittoria Parrinello “Panchina Invernale” (Italy)
Tanya Preminger “Snowy Fruits” (Israel)
Daniela Novello “6 Sottrazioni al tetracubo” (Italy)
Stefania Marsili “Il Sacco di Mele” (Italy)

 

 

Come ogni anno Gandini&Rendina cura per Art in Ice la direzione artistica, l’organizzazione, il concept e la grafica: ecco in anteprima il Manifesto 2011.